via Brisa a Milano: quante curiosità nasconde questa via?

Scroll down to content

Via Brisa è una traversa di corso Magenta piuttosto stretta, che con il suo acciottolato si snoda verso il centro di Milano. Pesantemente bombardata durante la seconda guerra mondiale, più tardi fu adibita a brutto parcheggio circondato da edifici in rovina. Solo negli ultimi anni si è pensato a un totale ripristino della zona, che ha portato alla scoperta di alcuni tesori nascosti:

Primi su tutti i resti del palazzo imperiale di Massimiano, di epoca romana. Alcune porzioni di mura del palazzo dell’imperatore e parte delle terme del palazzo che all’epoca si estendeva fino a via Torino, sono stati scoperti durante gli scavi e sono ora tenuti all’aperto in una sorta di piccolo parco archeologico recintato.

La scoperta più bella, secondo me, sono i resti del pavimento a mosaico del palazzo, raffigurante foglie e pavoni. La scoperta più brutta però è constatare che questi mosaici sono stati inglobati nella zona box delle nuove residenze e resi visibili solo da oblò trasparenti perennemente appannati.

Prima della seconda guerra mondiale, sorgeva ancora lungo via Brisa il medievale palazzo dei Gorani. Pesantemente bombardato nel 1943, sono ancora visibili la Torre, testimonianza importante delle torri medievali delle famiglie più importanti, il portone che si affaccia su via Gorani e porzioni di muro.

Una torre che doveva essere simile a quella dei Gorani, è quella che spunta dalla ex Casa dei Morigi (o Moriggi), proprio di fronte. La torre ora è completamente rimaneggiata e inglobata nel palazzo, ma si può intuirne l’origine medievale.

A molti il rifacimento di questa via non è piaciuto. Personalmente trovo molto bello il giardino con siepi, cespugli un po’ selvaggi di graminacee e panchine marroni dalle quali godere la vista delle torri. Lo spazio che un tempo era occupato dalla piazza del palazzo dei Gorani può sembrare un po’ anonimo, io lo trovo un posto piacevole per passeggiare. Molto meno bello è stato non valorizzare i mosaici romani del palazzo imperiale. Altro punto a sfavore del luogo poi è la perenne presenza di piccoli cantieri lungo tutta la via e tra i nuovi edifici. E voi cosa ne pensate?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: