Il Giappone e il curioso amore per i vocaboli italiani

Scroll down to content

Che i giapponesi siano innamorati dell’Italia e della sua cultura non è certo una novità, ma una delle cose che mi ha divertito di più durante il mio viaggio nel Sol Levante è l’attrazione verso i vocaboli italiani. Girando per città come Kyoto e Tokyo, non è difficile imbattersi in insegne e scritte davvero esilaranti. Eccone qui di seguito alcune che ho fotografato:

Torattoria Prego Prego a Shinjuku, Tokyo
Tipica “Torottoria” italiana a Shinjuku, Tokyo
Pieno Italian Bar, Tokyo
Italian bar “Pieno”, con sottotitolo “Pieno di cibo”, non si sa mai…
steampunk traduzione letterale
Traduzioni letterali
La famosa “Galettoria” di Shibuya, Tokyo. Secondo voi cosa potrebbero vendere?
Palazzo Regno Figo, Shimokitazawa, Tokyo
Il condominio dove si vive meglio al mondo (Shimokitazawa, Tokyo)
la libreria suina di kyoto
Libreria di Kyoto
Negozio veramore di nucleo a Kyoto
Ed infine la mia preferita a Kawaramachi, Kyoto. “Veramore di nucleo”, negozio di gioielli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: