La Milano degli anni ’60 in mostra a Palazzo Morando.

Scroll down to content

A Palazzo Morando a Milano si è inaugurata oggi la bellissima mostra su Milano negli anni ’60, un decennio di innovazione e sviluppo che va dalla rinascita della città alle prime avvisaglie del terrorismo.

Ogni sezione della mostra è dedicata ad un argomento. Si parte con il boom edilizio sia di nuovi grattacieli simbolo della rinascita, come il Pirellone, la torre Galfa e la torre Velasca, sia degli insediamenti periferici per la classe operaia e per accogliere l’enorme immigrazione dal sud come il Gratosoglio, il Gallaratese e la Comasina.

La costruzione della torre Galfa

Ci sono foto dedicate al boom dell’automobile, ai primi esodi estivi sulla nuova autostrada del Sole, alla costruzione della linea rossa della metropolitana. Sapevate che la grafica con la striscia rossa continua delle fermate, il pavimento con le bolle nere e le pareti removibili che nascondono tutta la parte elettrica sono state copiate in tutto il mondo?

Un vagone della metropolitana davanti al Castello Sforzesco

Proprio in quegli anni il design italiano ebbe un enorme successo, venne organizzato il primo Salone del Mobile e grazie all’utilizzo di nuovi materiali si crearono mobili dalle forme innovative. Una sala è dedicata agli oggetti di design creati in quegli anni.

I nuovi elettrodomestici

Un altro aspetto trattato nella mostra è quello del panorama artistico e musicale, con foto storiche del Derby, del bar Jamaica a Brera e dei concerti delle band internazionali come i Rolling Stones al Palalido e i Beatles al Vigorelli.

La mostra si chiude con una sezione dedicata alle contestazioni e alle rivolte studentesche, con i primi attentati che raggiungeranno il culmine con la strage di piazza Fontana. Le foto toccanti dei funerali sono le ultime mostrate.

Info: La mostra è aperta dal 6 novembre 2019 al 9 febbraio 2020 presso Palazzo Morando, via Sant’Andrea 6, Milano. Orari: dal martedì alla domenica dalle 10 alle 20, il giovedì fino alle 22.30.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: