Il piccolo Tibet d’Italia: Campo Imperatore

Scroll down to content

 

Sapevate che in Italia esiste un posto chiamato piccolo Tibet? È un altopiano nel cuore del massiccio del Gran Sasso, in Abruzzo, e si chiama Campo Imperatore.

La vasta distesa, lunga circa 20km e larga 7km, è interamente circondata dalle montagne e regala in ogni stagione paesaggi bellissimi. Lo spazio è immenso e lo sembra ancora di più grazie alla vegetazione molto bassa.

Il luogo è stato utilizzato anche come set scenografico per vari film. Avete presente la scena di “Così è la vita” dove Giovanni si scrive “Aiuto”sulle mani? E il videoclip di Elisa “Eppure sentire (un senso di te)? Lo stesso vale per la suggestiva vicina Rocca Calascio, set di “LadyHawke” e de “Il nome della rosa”.

L’Albergo Campo Imperatore, costruito negli anni ’30 dallo stesso architetto della torre del Sestriere e oggi in disuso, fu l’ultima prigione di Benito Mussolini nel 1943 prima di essere liberato dai tedeschi. La sua stanza, lasciata intatta, è ancora visitabile su prenotazione.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: